Per qualsiasi informazione chiama 3285658831
CAMPO ESTIVO PITTURANATURA: DOVE SI PUO’ ANCHE PERDERE TEMPO.

CAMPO ESTIVO PITTURANATURA: DOVE SI PUO’ ANCHE PERDERE TEMPO.

DI COSA HANNO BISOGNO I BAMBINI DI OGGI?

Delle stesse cose dei bambini di ieri, di domani e di sempre!
Oggi qui da noi, i bambini hanno facilmente ciò che ieri non potevano avere, quali una casa confortevole, cibo, vestiti, giochi. Ma i bisogni dei bambini non sono solo materiali, così come non lo sono quelli degli adulti.

Quindi di cosa hanno DAVVERO bisogno i bambini? Ve lo siete mai chiesto?

Noi di PitturaNatura sì!

AMORE: hanno bisogno di sentire l’Amore di chi si prende cura di loro attraverso l’abbraccio, il dialogo sincero, il paziente rispetto della loro individualità;
ATTENZIONE: ai loro bisogni, alle loro necessità, alla loro sicurezza, ai loro sguardi che dicono più di mille parole;
ASCOLTO: delle loro domande, richieste, curiosità, ma soprattutto di quello che hanno voglia di raccontare. E DEL TEMPO LIBERO!

IL TEMPO LIBERO

Secondo il Prof. Galimberti, i bambini di oggi sono bombardati di stimoli, che egli fa coincidere per lo più con le varie attività che vengono loro sottoposte durante il tempo libero, e che alla fine fanno sì che il loro tempo veramente libero sia pari a zero!
Molto spesso pensiamo che offrire ai bambini una vasta gamma di attività da scegliere e da svolgere, sia quello di cui hanno bisogno. Pensiamo che in tal modo essi possono acquisire fin da piccoli e con poche difficoltà i rudimenti di vari sport o la capacità di maneggiare vari strumenti musicali.

Anche su questo il Prof. Galimberti ci mette invece in guardia: l’abbondanza di stimoli ai quali sottoponiamo i nostri bambini può risultare nociva in quanto i bambini, specialmente in tenera età, non sono in grado di gestire tutti gli stimoli esterni che ricevono: ciò finisce per generare un sentimento d’angoscia che spesso va ad influenzare il loro modo di stare nel mondo, generando paure e insicurezze.

La Pedagogia della Lumaca

Da PitturaNatura ci ispiriamo alla Pedagogia della Lumaca di Alex Zavalloni, una modalità di stare con i bambini nel rispetto dei loro ritmi, dei loro modi, dei loro tempi di apprendimento, di gioco, di crescita. Un rallentamento necessario soprattutto alla fine della maratona scolastica!

Il gioco libero.

Al campo estivo di PitturaNatura diamo grande importanza e spazio al GIOCO LIBERO che permette ai bambini di esercitare la loro fantasia, di confrontarsi con gli altri in maniera naturale, di rispettarsi a vicenda, di creare qualcosa di nuovo: un gioco che hanno inventato loro è fonte di grande soddisfazione e fa crescere la loro autostima!

La Pittura Primaria

LA PITTURA PRIMARIA è per i bambini un’esperienza incredibile: dipingere senza dover produrre un risultato, sperimentando con i colori e l’acqua su grandi fogli di carta, spesso insieme, creando nuovi e diverse tonalità di colori, esprimendo senza limiti e senza direzione la loro potente e meravigliosa creatività!

L’attività manuale

LA MANO: il cervello esterno dell’essere umano (Emmanuel Kant). Al campo estivo PitturaNatura l’attività manuale spazia dalla lavorazione di pezzi di legno, al mosaico, quindi il giardinaggio e la preparazione del cibo nella nostra fantastica cucina: per esempio il Panzerotto Day è il giorno più atteso da tutti i bambini!

E per saperne di più?

DOMENICA 5 MAGGIO, vi aspetto per conoscerci, saperne di più e per visitare il mio laboratorio PitturaNatura. Prenotatevi al 328 5658831 per tempo!
Grazie dell’attenzione,
Sonia Macri

Questo articolo ha 2 commenti.

  1. I miei bimbi hanno fatto questa esperienza particolare con Sonia… non ha nulla a che vedere con i classici campi estivi, perché tutto ruota intorno al bambino, ai suoi tempi, alle sue necessità. L’estate è il momento del relax, del divertimento, dell’andare lenti…o veloci a seconda dei propri desideri! Si gioca, si cucina, si dipinge, si cammina, si legge, ci si riposa anche! Nulla è obbligato, nulla è organizzato con tempi e modalità fisse.
    Non ci sono giornate strutturate a fare 1000 attività, in mezzo a una marea di bambini chiassosi, dove tutti sono un numero ma nessuno viene visto per ciò che è..
    Grazie davvero a Sonia per la bella esperienza, in un clima familiare rilassato! Grazie a Teresa, a Giorgia e a Magic (il cane!)!!!

  2. Che dire…una meravigliosa esperienza per genitori e bambini! Riccardo, 6 anni, ha frequentato il campo estivo di Sonia e ogni sera riportarlo a casa era un impresa! Sonia sa rendere unica ogni giornata: attività in mezzo alla natura, laboratori di pittura e molte altre attività educative ma allo stesso tempo sempre divertenti, scandiscono le giornate in questo spazio “magico” dove i bambini possono essere semplicemente loro stessi!! Grazie Sonia per la tua grande passione e il tuo grande impegno!

Lascia un commento

Chiudi il menu
error: Protetto da privacy